Solidarietà

Storie di amicizia e solidarietà firmate VUEMME

Le relazioni umane in VUEMME hanno da sempre un’importanza fondamentale al di là del business. La Fondazione Pietro Gamba è da decenni al vertice dell’impegno solidale VUEMME, ma risalgono ai primi anni ’80 gli interventi in cui l’azienda, pur agli inizi della sua attività, ha voluto esprimere il suo profilo di impresa solidale a tutto tondo, dal sostegno per la ricerca medica, alla sensibilizzazione sui temi dell’autismo, fino alla vicinanza testimoniata ai Clienti vittime di calamità naturali.

Il Medico dei Campesinos

Questa storia solidale nasce dall'amicizia dei soci VUEMME con il Dottor Pietro Gamba (Il Medico dei campesinos), fondatore dell’ Ospedale di Anzaldo, costruito sulle alture boliviane. Dagli anni 2000, dopo una decennale storia di donazioni private da parte dei suoi due soci, VUEMME inizia a sostenere come azienda l’attività di questo ospedale, che assiste migliaia di campesinos disseminati in un’area di mille chilometri nel distretto di Cochabamba. Senza questa struttura, collocata in un territorio aspro e inospitale a tremila metri di altitudine, moltissimi contadini boliviani rimarrebbero privi di cure sanitarie.

Anche vari collaboratori VUEMME si appassionano alla storia del Medico dei campesinos, e ne divengono ambasciatori, promuovendo a loro volta, in vari modi, le attività di raccolta fondi e di divulgazione della missione laica del Dottor Pietro Gamba in Bolivia.

Un libro ed un progetto grande come un ospedale

Nel 2007 VUEMME intraprende un’avventura impegnativa ed emozionante: diventa partner nella creazione della FONDAZIONE PIETRO GAMBA, per dare continuità alla vita dell’ospedale che si prende cura dei campesinos più poveri in Bolivia.

Lo fa finanziando l’edizione del volume Il Medico dei campesinos, un intenso racconto fotografico che narra la straordinaria storia del meccanico bergamasco Pietro Gamba che, recatosi in Bolivia negli anni ’80 e straziato dalla moria di piccoli per morbillo, torna in patria e si laurea a pieni voti e in tempo record in medicina, per poter tornare in Bolivia e gettare le basi di un piccolo ospedale dedicato ai campesinos andini.

Riccardo Scotti, autore di quest’emozionante e umanissima biografia, narra con storie, foto e tavole artistiche, la sorprendente storia di Pietro Gamba, tributando con essa onore all'amico “medico missionario”.

La Fondazione Pietro Gamba

Nel 2010 Gianpaolo D’Adda entra nel consiglio di amministrazione della FONDAZIONE PIETRO GAMBA. Fondazione fortemente voluta dal Medico per far sì che l’Ospedale da lui fondato possa continuare a operare anche “dopo di lui”.

Con il costituirsi della Fondazione si fa più stringente e creativo il contributo VUEMME: si istituiscono campagne promozionali con i Clienti, iniziative specifiche con i fornitori, si sponsorizza il 5 x 1000 a favore della Fondazione a tutti gli stakeholder. Grazie a quest’azione capillare, VUEMME riesce ad accrescere la rete di sostenitori con diverse modalità di promozione.

VUEMME S.r.l.

Via C. Cattaneo, 2 - 24040 Stezzano (BG)

R.E.A. Bergamo 238319

P.IVA IT01799770167

Tel.: +39.035.209.911

Email: info@vuemme.it

© 2017 VUEMME S.r.l.